Pitture

Pitture per interni

LAVABILI

Quando si tinteggiano le pareti interne di un immobile bisogna fare in modo che le superfici siano resistenti allo strofinio e non attirino lo sporco e la polvere. La soluzione può essere rappresentata dall'utilizzo di una pittura lavabile. Infatti le pitture lavabili presentano buone caratteristiche di resistenza nel tempo, si applicano facilmente e non perdono il colore se strofinate con spazzole.

A CALCE

È una pittura minerale in pasta per esterni ed interni a base di grassello di calce stagionato e inerti minerali, ad effetto liscio opaco. Trova impiego ideale nella ristrutturazione di edifici storici o di pregio in cui si vogliano riproporre o mantenere le caretteristiche delle antiche lavorazioni della decorazione italiana

ANTIMUFFA

La pittura antimuffa grazie alle sue proprietà termoisolanti è adatta a prevenire la formazione di condense, muffe e batteri sulle superfici, dovuti a eccessiva umidità (maggiore dell’85%). Solitamente si trova bianca, ma può comunque essere colorata aggiungendo i pigmenti desiderati che si comprano a parte. Ha anche un utile effetto igienizzante.

ANTICONDENSA

Le pitture anticondensa sono pitture termiche che contengono microsfere cave di materiale ceramico a bassa densità che, abbassando la conducibilità termica sulla parete e consentendo così di arginare il problema dei punti freddi sulle pareti, riducono la formazione di condensa sul lato interno delle pareti e ostacolano l'eventuale formazione di muffe.

AL QUARZO

La pittura al quarzo è formata da piccolissimi granelli di quarzo, resine sintetiche ed acqua che la rendono molto facile da applicare e molto resistente agli agenti atmosferici. È altamente coprente e si ancora perfettamente al supporto, soprattutto se costituito da intonaco e malta bastarda e riempe le imperfezioni delle superfici rendendole omogenea e cancellandone le irregolarità. Previene la formazione di muffe, alghe e batteri. Ideale per la tinteggiatura di qualsiasi superficie esterna.

ACRYSILOSSANICA

Sono l'ideale per pitturare ambienti esterni e soggetti alle intemperie perchè altamente idro-repellenti e resistenti. È particolarmente indicata per finiture ad alta qualità decorativa su muri e pareti all'esterno ed all'interno, applicabile su tutti gli intonaci a base di calce, cemento prefabbricati e cls, per ottenere un bellissimo effetto estetico.

SYLOSSANICA

Le pitture silossanica sono ottenute miscelando i classici prodotti a resina ottenuti dalla polimerizzazione di silice. Si presentano una volta essiccate come un materiale microporoso ma idrorepellente che, da un lato, consente la migrazione del vapore contenuto nel supporto verso l'esterno, dall'altro impedisce alle gocce di pioggia e all'umidità di penetrare all'interno della muratura.

AI SILICATI

Le pitture ai silicati, grazie alla loro alta traspirabilità e permeabilità, sono estremamente adatte per interventi di restauro. In particolare si prestano ad impieghi su pareti di edifici umidi, come antichi edifici con muri portanti in pietra di grande spessore o come case site in prossimità di fiumi, laghi o coste, ossia luoghi, dove è richiesta la massima traspirabilità.

Pitture per decori

STUCCHI

Sono prodotti nano-strutturati a base di pure calce a lunga stagionatura. Hanno ottimo potere riempitivo, ottima resistenza alle muffe e ai batteri, garantiscono stabilità nel tempo e alta permeabilità al vapor acqueo.

VENEZIANI

Si caratterizzano per l’elevata durezza e per l’effetto marmoreo. Vengono usati soprattutto per dare personalità a elementi architettonici quali le colonne, archi e camini, ma possono essere applicati anche su intere pareti e soffitti. Si possono applicare diversi strati di stucco per ottenere diversi effetti decorativi.

VELAURE

È una tecnica decorativa che si realizza passando sulla parete uno strato di vernice superiore a velo dopo aver dato un fondo. Diversi strumenti, tecniche e tinte permettono di realizzare svariate finiture ed effetti, lasciando libera la fantasia dell’imbianchino decoratore. Ogni velatura è diversa dall’altra, si possono ottenere effetti irripetibili e sfumature inedite, dalle tonalità più delicate fino agli effetti anticati.

Smalti

FERRO

Sono in grado di prevenire e limitare il naturale deterioramento del metallo dovuto agli agenti atmosferici e all’ossidazione. Riescono a resistere molto bene alle intemperie e non si sfogliano facilmente. Possono essere utilizzati sia su ferro mai colorato sia su quello già colorato in seguito ad una accurata preparazione della superficie.

MURALI

Non temono la spugna bagnata, lo sporco e l’abrasione; vengono spesso impiegati attorno alla zona cottura, per le pareti dove giocano bambini, o dove spesso vi è una convivenza continua con animali domestici. Gli smalti murali inoltre sono molto utilizzati in ambienti sanitari come ospedali o studi medici, grazie alla loro caratteristica igienico sanitaria. Queste tinteggiature sono disponibili in tre diverse finiture: lucido, satinato ed opaco.